primi piatti

Pasta e patate con gamberi e provola

paste-e-patate-con-gamberi-e-provola

Cosa ci faccio in cucina a spignattare con tutto quel che sta succedendo intorno a me? Me lo chiedo anche io. Sarebbe forse più normale se non avessi voglia di cucinare, se avessi il frigo vuoto, se addirittura fossi inappetente (sia mai!) e, invece, eccomi qua a cucinare come se non ci fosse un domani. Le mie prestazioni culinarie che crescono proporzionalmente allo stress emotivo. La verità? Mi ci rifugio. Cerco di non pensare troppo, di distrarmi, di staccare un attimo. Sia chiaro, non trascuro niente e nessuno, i pensieri sono ovviamente sempre lì. Però, di tanto in tanto, sento il bisogno di staccare un attimo, per poi riaffiorare poco dopo con un bel piatto fumante o un dolce profumato.
Queste cocotte sono state il mio comfort food dell’altra sera. Non risolvono problemi ma fanno sentire un attimo meglio…sia mentre le prepari che mentre le mangi.

Pasta e patate con gamberi e provola
Ingredienti per 2 persone:

160g di pasta corta mista
150g di patate
300g di gamberi surg.
25g di provola dolce
brodo vegetale
olio evo
sale e pepe

Lasciare scongelare i gamberi a temperatura d’ambiente.
Tagliare la patata a dadini e farli rosolare in una tegame con un filo di olio extravergine d’oliva. Sopo qualche minuto, bagnare con mezzo bicchiere di brodo vegetale caldo e far cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa.
Unire la pasta, coprirla con brodo vegetale e portarla a cottura aggiungendo, se necessario, altro brodo vegetale.
Nel frattempo, sgusciare i gamberi. Tenerne da parte 4 e tagliare gli altri a tocchetti.
A pochi minuti dal termine di cottura della pasta, unire i gamberi a tocchetti.
Spegnere e mantecare con la provola.
Far saltare i 4 gamberi tenuti da parte in una padella con un goccio di olio extravergine d’oliva a fiamma vivace. Insaporire con sale e pepe.
Distribuire la pasta nei piatti (o in 2 cocotte, come ho fatto io), decorare con i gamberi interi e servire subito.

paste-e-patate-con-gamberi-e-provola

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Andreea
    6 Maggio 2015 at 11:50

    Per ora del pranzo, un piatto così, mi la mangerei molto di gusto !

    • Reply
      Danja Giacomin
      6 Maggio 2015 at 12:13

      Allora ti aspetto! ;)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend