secondi piatti

Salmone con porri e prugne

salmone-con-porri-e-prugne

Il pesce al forno. Ogni volta che lo preparo è come riscoprire l’acqua calda: facile, veloce, ma soprattutto per nulla sporchevole! Insomma, il piatto perfetto non soltanto per quando vai di fretta ma anche per il giorno in cui è passata la signora delle pulizie. La cucina rimane intonsa (la furbata, ovviamente, consiste nell’infilare nel forno anche il contorno!), la cena è leggera e la foodblogger va a nanna felice e serena. Ogni volta, poi, mi riprometto di rifarlo presto, di cercare di avere sempre a portata di mano del pesce da infilare nel forno e puntualmente passano settimane, se non mesi, prima che io riscopra l’acqua calda. Segnatevelo, gente: il pesce al forno è una grande genialata!

salmone-con-porri-e-prugne

Salmone con porri e prugne
Ingredienti per 2 persone:

300g di filetto di salmone senza pelle
200g di prugne
1 porro piccolo
timo
maggiorana
olio evo
sale grosso

Preriscaldare il forno a 200°, funzione ventilato.
Mondare e affettare il porro. Togliere il nocciolo dalle prugne e tagliarle a spicchi.
Tagliare il filetto di salmone in trancetti.
Foderare una teglia di carta forno e ungerla leggermente di olio extravergine d’oliva. Distribuirvi i tranci di pesce, le prugne e i porri e condire con timo, maggiorana e sale grosso.
Cuocere nel forno caldo per 15 minuti. Sfornare e servire subito.

salmone-con-porri-e-prugne

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend