secondi piatti

#QUICK&CHIC :: Tartare di cavallo con i suoi sfilacci

tartare-di-cavallo-con-i-suoi-sfilacci

Oggi, giusto giusto per il weekend – o, perchè no, in vista di una romantica cenetta da organizzare per San Valentino – vi propongo un piatto molto quick (e soprattutto facile) ma anche mooooolto chic. Purché, ovviamente, come me siate amanti della tartare di carne e di quella di cavallo, in particolare. Sì, perché il piatto sta in piedi se usate la carne di cavallo, visto che poi ci sono anche gli sfilacci, sempre di cavallo. Ovviamente, chiuderò un occhio se non voleste utilizzare il letto di barbabietola, ma vi assicuro che con la sua spiccata dolcezza si sposa divinamente con la nota dolciastra della carne equina.

tartare-di-cavallo-con-i-suoi-sfilacci

Tartare di cavallo con i suoi sfilacci
Ingredienti per 2 persone:

350g di filetto di cavallo battuto al coltello (macellaio mio t’adoro!)
50g di sfilacci di cavallo
il succo e la scorza grattugiata di ½ arancia
½ barbabietola lessata
1 cucchiaio di capperi
1 cipollotto
dragoncello
olio evo
sale e pepe

Tritare finemente il cipollotto e i capperi e unirli alla carne.
Condire con il succo e la scorza di arancia, il dragoncello, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Tagliare la barbabietola a fettine sottili e disporle a fiore sui piatti da portata.
Suddividere la tartare nei due piatti, formando delle torrette sul letto di barbabietola con l’aiuto di un coppapasta.
Sormontare la porzione di tartare con un ciuffetto di sfilacci di cavallo e irrorare con un filo d’olio extravergine d’oliva.

tartare-di-cavallo-con-i-suoi-sfilacci

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    babbi
    5 Febbraio 2016 at 8:44

    splendido piatto.
    Buona la carne di cavallo, ti dico che io la mangio anche solo condita con sale pepe e olio.
    Proverò di sicuro la tua versione, mi ingolosisce, però ti avviso già che toglierò le barbabietole..purtroppo non andiamo d’accordo:-)

    • Reply
      Danja
      5 Febbraio 2016 at 9:14

      E io, come detto, chiuderò un occhio! ;) hehehe
      Ciao, Paola, e buon weekend! :*

  • Reply
    Tam
    5 Febbraio 2016 at 9:15

    Uh che piatto interessante! mi piace un sacco la carne di cavallo, qui nel Salento sono famosi i pezzetti al sugo, e mi piace la carne cruda, ma di cavallo non m’è venuto mai, chissà perché! e siccome ho un macellaio adorabile anche io, mi sa che ci provo!
    Grazie e buona giornata!
    tam

    • Reply
      Danja Giacomin
      5 Febbraio 2016 at 11:30

      Dai, sono felice che la mia ricetta ti ispiri! ^-^
      A me, invece, mancano i pezzetti al sugo…tocca recuperare anche io!!
      Bacioni e buona giornata a te

  • Reply
    delizia divina
    5 Febbraio 2016 at 18:48

    Che bontà!

    • Reply
      Danja
      5 Febbraio 2016 at 18:59

      Grazie, Fiorella! Buon week end :*

  • Reply
    Paola
    8 Aprile 2017 at 9:46

    Ottimo piatto con qlc variazione: usate sfilacci affumicati e mai condire la carne cotta (sfilacci) con olio di oliva ne stravolge il sapore usate olio di semi e avrete il gusto vero della carne

    • Reply
      Danja Giacomin
      10 Aprile 2017 at 9:07

      Grazie per i consigli, Paola! E’ proprio vero, non si finisce mai di imparare. ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend