secondi piatti

Spiedini di filetto di maiale agli aromi

spiedini-di-maiale-agli-aromi

Avviso per gli affezionati del mercoledì #kids-friendly: questa settimana ho anticipato la ricetta di un giorno (la trovate in homepage o qui). Perdonatemi, ma mi era presa la frenesia del ricicla-cioccolato! Non so voi ma la mia forza di volontà non è più quella di ogni volta quindi meglio togliere di torno quanto prima ogni tipo di tentazione! ;)

Comunque, vi assicuro che anche questa ricetta è stata gradita dai pargoli! Ora, considerato che ultimamente il Patatone riesce a masticare ogni boccone minimo minimo un centinaio di volte prima di deglutire (e parliamo di primi piatti), vi lascio immaginare cose mi combina con una fettina di carne! >.< Ma mica posso tirarli su ad hamburger e polpette! Qualcuno potrebbe anche dire di sì, ma io non mi do mai per vinta e quindi prova che ti riprova ogni tanto ci azzecco anche. Come nel caso di questo filetto di maiale: saporito al punto giusto sia per palati grandi che piccini, ma soprattutto tenerissimo. La grande ha apprezzato molto e anche il piccolo non ci ha fatto penare più di tanto (siamo riusciti ad alzarci da tavola prima dell’ora della merenda! hahahaha)

spiedini-di-maiale-agli-aromi

Ricetta tratta da Sale&Pepe (marzo 2016).

Spiedini di filetto di maiale agli aromi
Ingredienti per 2 persone:

400g di filetto di maiale
1-2 fette di pane morbido
2 rametti lunghi di rosmarino
2 dita di vino bianco
timo
salvia
olio evo
burro
sale e pepe

Pulire il filetto e tagliarlo a fette spesse 2-3cm. Tagliare il pane a quadrotti, possibilmente della stessa dimensione delle fette di filetto.
Staccare le foglioline dai rami di rosmarino, tenendo solo il ciuffetto in alto, e tritarle insieme agli altri aromi. Raccogliere il trito in una ciotolina e passarvi le fettine di filetto.
In una padella antiaderente, scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e rosolarvi la carne su tutti i lati. Salare, pepare e sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato il vino, togliere le fettine di filetto dalla padella e farle intiepidire, poi infilarle nei rametti di rosmarino alternandole al pane.
Sistemare gli spiedini su una placca rivestita di carta forno e passarli nel forno preriscaldato a 180° per 5-10 minuti.
Nel frattempo, rimettere il fondo di cottura sul fuoco e legarlo con una noce di burro appena impolverata di farina.
Sistemare gli spiedini nei piatti e irrorarli con la salsina. Io ho accompagnato con un purè di patate viola.

spiedini-di-maiale-agli-aromi

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    babbi
    30 Marzo 2016 at 10:04

    direi che lo ha mangiato volentieri…mette fame solo a guardarlo:-)

    • Reply
      Danja Giacomin
      30 Marzo 2016 at 10:06

      Hahahaha! In effetti, anche a me fa voglia anche a quest ora! ;) Sarà che con tutto quel cioccolato, la pasta fresca e le torte salate, in questi giorni ho voglia di secondi a base di carne e di pesce. ;)
      Baci, Paola, e a presto!

  • Reply
    raffaella
    30 Marzo 2016 at 11:11

    buonissimo questo filetto! e comunque ne so qualcosa di boccono masticati a lungo, lunghissimo anzi! però alla fine mangiano tutto e in tranquillità….ora sto cercando di spiegare che meno tempo impiegano a mangiare e più ne hanno per giocare prima della nanna, poi ti dico se funziona ;)
    bacio grande
    raf

    • Reply
      Danja Giacomin
      30 Marzo 2016 at 14:24

      Furbissima! Sì, sì, poi fammi sapere se da te funziona, io nel frattempo sperimento con i miei e ti dico! ;) Che poi il mio problema è solo il piccolo e la grande, costretta da me a rimanere a tavola finché il fratello non finisce, si annoia da morire :p
      Baciiiiii

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend