primi piatti

#VEGGYME: Noodles di patata americana con peperoni e latte di cocco

noodles-di-patata-americana-con-peperoni-e-latte-di-cocco

Sono molto soddisfatta del mio spiralizer. Di che? Dell’attrezzo che si utilizza per fare gli zoodles, gli spaghetti di zucchina che tanto impazzano in rete perché crudi, freschi, ma soprattutto low carb, nuova parola d’ordine nella corsa alla prova costume. Ora, chi mi conosce sa che non ho bisogno di diete di alcun genere (anzi!), ma sa anche che sono curiosa di natura e che ovviamente non potevo esimermi dallo sperimentare anche io questo meraviglioso attrezzo.
Ora, però, è arrivato il momento di sperimentare anche altri tipi di verdure, con o senza carboidrati (penso a barbabietole, carote, patate, …). E così, l’altra sera, a casa da sola, ho pensato di iniziare dalle patate americane che tanto adoro (sarà che mi ricordano la mia amata zucca? ^-^). Il procedimento è lo stesso, solo che i potato noodles vanno saltati nel wok fino a quando saranno teneri (e questo passaggio già lo avevo sottovalutato con il caldo di questi giorni o_o). Poi, bisogna fare un po’ più di forza perché ovviamente la patata è più dura della zucchina…e qui, nel mio caso, si è consumato un mini dramma perché mi sono tagliata di brutto il dito. Argh! Taglio profondissimo, a casa da sola con i bimbi, tanto sangue…ma la super mamma (ogni tanto mi chiedo davvero se si tratti di ormoni o se sia qualcosa di più sovrannaturale) ha mantenuto la calma e, disinfettante e cerotti alla mano, mi sono medicata e ho concluso la preparazione della mia cena. Ottima! Nonostante tutto… Dopo, però, mi sono bevuta una birra per riprendermi. ;)

noodles-di-patata-americana-con-peperoni-e-latte-di-cocco

Noodles di patata americana con peperoni e latte di cocco
Ingredienti per 1 persona:

250g di patata americana
100g di peperoni arrostiti e spellati (acquistati o preparati in anticipo)
50g di latte di cocco
1 manciata di anacardi tostati non salati
olio evo
sale e pepe

Sbucciare la patata americana e preparare i noodles.
Riscaldare il wok con un goccio di olio extravergine d’oliva e farvi saltare a fiamma vivace i noodles di patata fino a quando saranno teneri (smuoverli in continuazione con due cucchiai per evitare che si attacchino). Quando sono cotti, aggiungere il latte di cocco e farli insaporire 1 minuto prima di toglierli dal fuoco.
Trasferire i noodles in una ciotola, unire i peperoni tagliati a striscioline e gli anacardi spezzettati.
Servire subito.

noodles-di-patata-americana-con-peperoni-e-latte-di-cocco

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend