quiche e torte salate

Fagottini con mela, speck e cipolla

fagottini-mela-speck-e-cipolle

Cena davanti alla TV. Lo so, non si fa, è diseducativo davanti ai bambini ma tanto loro sono già a nanna e insomma, diciamocelo, ogni tanto ci sta tutta! Sia che sia la serata di X-Factor, sia che si sia fatto tardi e stia per iniziare il film, la fiction o – perché no, ve lo concedo – la partita, ci sono delle sere in cui di sedersi composti a tavola proprio non se ne parla. E allora ci vogliono le ricette adatte. Perché mica vogliamo dover rendere conto ai bimbi se il giorno dopo, come per incanto, sul divano è comparsa una patacca di sugo di cui sono più che certi di non essere responsabili. ;-) hahahaha

Questi fagottini, oltre a fare al caso nostro, sono anche squisitamente buoni! Vi dirò di più, se li fate un filino più piccoli, saranno perfetti anche per un aperitivo…rigorosamente “divanato”, ca va sans dire. ;-)

fagottini-mela-speck-e-cipolle

Fagottini con mela, speck e cipolla
Ingredienti per 2 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
40g di speck a cubetti
1 cipolla dorata
1 mela Golden
1 pizzico di cannella in polvere
1 cucchiaio di aceto di mele
1 tuorlo (per spennellare)
formaggio filante a scelta (facoltativo)

Rosolare lo speck in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti.
Togliere lo speck dalla padella e unirvi la cipolla pelata e affettata con un pizzico di sale (io non ho aggiunto altri condimenti). Proseguire la cottura a fiamma bassa fino a quando la cipolla non sarà tenera e inizierà a caramellare.
Nel frattempo, pulire la mela, sbucciarla e tagliarla a cubetti.
Quando la cipolla è pronta, unire la mela e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Insaporire con la cannella e un altro pizzico di sale e sfumare con l’aceto di mele, mescolando bene per sciogliere il fondo di cottura attaccato alla padella. Togliere dal fuoco e unire anche lo speck rosolato. Lasciare intiepidire.
Preriscaldare il forno a 200°.
Togliere il rotolo di pasta sfoglia dal frigo, srotolarlo delicatamente e ricavarne 4 quadrati dividendolo a metà per il largo. Distribuire 2-3 cucchiai colmi di ripieno per ogni quadrato (qui potete, a piacere, unire il formaggio prescelto) e richiuderlo a triangolo, sigillando bene i bordi. Incidere la superficie con un coltello appuntito e spennellare i 4 fagottini con il tuorlo sbattuto con un goccio di acqua.
Cuocere nel forno caldo per 20-25 minuti, fino a doratura. Lasciare intiepidire 10 minuti prima di servire.

fagottini-mela-speck-e-cipolle

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Babbi
    27 Ottobre 2016 at 9:31

    slupr…da provare assolutamente…

    • Reply
      Danja Giacomin
      27 Ottobre 2016 at 9:35

      Ciao Paola,
      grazie, sono contenta che ti ispirino! ^-^

  • Reply
    Laura
    3 Dicembre 2016 at 14:51

    Mi ispirano molto..che formaggio si può abbinare?

    Grazie mille!!

    • Reply
      Danja Giacomin
      3 Dicembre 2016 at 14:56

      Ciao Laura, io ci vedo bene un formaggio d’alpe o qualcosa di svizzero tipo Groviera o Emmental. ;-)
      Buona riuscita se li fai! :*

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend