quiche e torte salate

Strudel di zucca, castagne e speck

strudel-zucca-castagne-e-speck

L’autunno. Non posso certo dire di amarlo…anzi. Eppure mi ritrovo a gioire alla vista delle primizie di questa stagione: clementine, cachi, marroni… E mentre cerco di gustarmi il più possibile le ultime scorpacciate di fichi e funghi porcini, continuo a coltivare la mia sfrenata love story con la zucca, mentre già mi pregusto i nuovi sapori autunnali, dai colori caldi. Quasi come un abbraccio, una coccola, in vista di un clima più rigido che, ahinoi, prima o poi (speriamo più poi che prima!) ci toccherà.

strudel-zucca-castagne-e-speck

Strudel di zucca, castagne e speck
Ingredienti per 2 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia
300g di zucca
60g di castagne cotte
40g di speck a cubetti
75g di yogurt greco
1-2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe

Rosolare lo speck in un’ampia padella antiaderente, senza aggiunta di grassi. Quando inizia a dorarsi, unire la zucca tagliata a cubetti. Proseguire la cottura fino a quando la zucca risulta tenera.
Amalgamare lo yogurt greco con il parmigiano grattugiato.
Al termine di cottura della zucca, spegnere il fuoco, aggiustare di sale e di pepe e unire la crema di yogurt e parmigiano. Mescolare bene e lasciare intiepidire.
Preriscaldare il forno a 180°.
Srotolare delicatamente la pasta sfoglia, eliminare 1/4 della larghezza (potete utilizzarla per fare dei salatini da cuocere insieme allo strudel) e distribuire la farcia sulla restante sfoglia. Avvolgere la pasta sfoglia su se stessa facendo attenzione a sigillare bene i bordi e a chiudere lo strudel con il taglio rivolto verso il basso.
Trasferire su una placca insieme alla sua carta forno e cuocere nel forno caldo per 25 minuti circa, o comunque fino a doratura della pasta sfoglia.
Ottimo sia caldo sia a temperatura ambiente.

strudel-zucca-castagne-e-speck

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Daniela
    6 Ottobre 2016 at 22:30

    Deve essere molto gustoso.
    Adoro gli strudel :)

  • Rispondi a Daniela Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend