quiche e torte salate

Galette con finocchi, mela e gorgonzola

galette-finocchi-mele-e-gorgonzola

Mi sarò risparmiata il Blue Monday ma vi posso assicurare che il mio Tuesday è stato talmente blu da tendere quasi al nero. >.<

Il tutto è iniziato con l’ennesima notte insonne per vegliare la Principessa con febbre altissima da sabato sera (il Patatone, anche lui malato da sabato sera, per fortuna si era ripreso già lunedì). Al mattino, quando è suonata la sveglia, la Principessa era miracolosamente sfebbrata, ma in cambio il gentil consorte si è alzato con 39° di febbre. Uomo malato in casa…non aggiungo altro. ;-p
Comunque, ho prontamente convocato la tata per tenere a casa i bimbi un ultimo giorno e consentire al gentil consorte di riprendersi dal malefico virus. Tutto bene quel che finisce bene, direte voi. Eh, no, non illudetevi! Alle 15:30 mi arriva il messaggio della tata disperata perché si sente la febbre. Afferra PC portatile, appunti e tutto quello che ti capita sotto mano e fiondati a casa a finire il lavoro che stavi facendo… No, ma tutto bene, eh! Può bastare?

La sera, più che del comfort food, mi ci sarebbe voluto un Margarita! Ho optato per una galette…e sì, me la sono preparata per me da sola (il gentil consorte era inappetente) perché dopo una giornata così me la meritavo proprio. ;-) Così oggi il paziente, a casa da solo, avrà il pranzo pronto. Sempre che non sia ancora in fin di vita e senza appetito. ;-)

galette-finocchi-mele-e-gorgonzola

Galette con finocchi, mela e gorgonzola
Ingredienti per 2 persone:

per la pasta brisée:
240g di farina di grano karosan KAMUT®
1 cucchiaio di semi di lino
50g di olio evo
70ml di acqua fredda
1 presa di sale

per il ripieno:
1 finocchio
1/2 mela Golden
70g di Gorgonzola
olio evo
sale e pepe

Disporre la farina a fontana sulla spianatoia, cospargerla con i semi di lino e versare l’olio extravergine d’oliva e il sale al centro. Iniziare a impastare aggiungendo progressivamente l’acqua fredda fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo (potrebbe bastare un po’ meno acqua, se invece la mettete tutta e l’impasto dovesse risultare molto appiccicoso, aggiungendo un altro po’ di farina). Avvolgere l’impasto nella pellicola e metterlo a riposare in frigo per una mezz’oretta.
Nel frattempo, pulire il finocchio e tagliarlo a spicchietti sottili. Riscaldare una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva e farvi rosolare gli spicchi di finocchio fino a farli diventare teneri. Aggiustare di sale e di pepe e lasciare raffreddare.
Tagliare anche la mela a spicchietti sottili.
Preriscaldare il forno a 200°.
Trascorso il tempo di riposo della pasta brisée, stenderla sul piano di lavoro con il mattarello ad uno spessore di 3-4mm. Disporre gli spicchietti di finocchio a raggiera, intervallandoli con le fettine di mela, lasciando 2cm di bordo libero. Distribuire il gorgonzola a pezzettini sul ripieno e ripiegare i bordi verso l’interno.
Cuocere nel forno caldo per 30 minuti o fino a doratura del bordo di pasta.

galette-finocchi-mele-e-gorgonzola

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Letizia
    18 Gennaio 2017 at 12:24

    ma è una cosa meravigliosa! forza cara, un bel margarita te lo meriti di sicuro!

    • Reply
      Danja Giacomin
      18 Gennaio 2017 at 12:28

      Che poi, vuoi mettere come concilia il sonno? ;-) hahahaha

  • Reply
    claudia
    18 Gennaio 2017 at 12:25

    ah ah sono morta dal ridere :)…..”….in fin di vita …”
    ottima idea la galette, non l’avevo mai conosciuta…

    • Reply
      Danja Giacomin
      18 Gennaio 2017 at 12:29

      La cosa veramente assurda è che sono tutti uguali! hahahaha

  • Reply
    Mary Vischetti
    18 Gennaio 2017 at 12:33

    Questa gallette è meravigliosa Danja… Anch’io mi sarei sentita subito confortata con una tale delizia!
    Baci,
    Mary

    • Reply
      Danja Giacomin
      18 Gennaio 2017 at 12:36

      Grazie, Mary! Fortuna che c’è il cibo a consolarci ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend