biscotti e piccola pasticceria/ colazione e brunch/ dolci

Canestrelli liguri

canestrelli-liguri

Siamo al giro di boa di una settimana abbastanza intensa. Fortuna che nel weekend arrivano i suoceri così io e il gentil consorte ci possiamo ritagliare una seratina fuori! ;-) Pensare che quello che una volta era cosa normalissima (cena fuori), oggi è diventata un’occasione speciale… D’altronde è proprio la simil-clausura post partum che mi ha portato a coltivare di più la mia passione per la cucina e, poi, ad aprire il blog, quindi è andato tutto assolutamente come doveva andare! E ben vengano le rare cene fuori perché almeno ce le godiamo alla grande! ;-)

Insomma, fatto sta che stamattina ho proprio voglia di iniziare la giornata in estrema dolcezza. Particolare questa ricetta dei canestrelli liguri che ho trovato su iFood: non avevo mai fatto dei biscotti con i tuorli sodi. Vi state chiedendo cosa ne ho fatto degli albumi? Nulla di più facile, ho la ricetta che fa per voi! Venite a dare una sbirciatina a questi deliziosi Toast con insalata di avocado e albumi. ;-)
Tornando ai nostri biscotti, ho seguito la ricetta di Rosa, fatta eccezione per la cottura perché con lo sportello aperto non mi si cuocevano, così l’ho chiuso, tenendo i biscotti sotto strettissima osservazione per evitare di cuocerli troppo, e sono venuti benissimo!

canestrelli-liguri

Canestrelli liguri

250g di farina 00
75g di zucchero a velo + altro per spolverare
150g di burro morbido a temperatura ambiente
45g di tuorli d’uovo sodi (ca. 3 uova)
1 limone
2,5g di lievito per dolci

Setacciare i tuorli d’uovo sodi e riunirli in una ciotola insieme al burro morbido.
Unire la scorza grattugiata del limone e lo zucchero a velo setacciato e amalgamare il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito e impastare bene tutti gli ingredienti. Avvolgere l’impasto nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per almeno 1 ora (meglio ancora se per tutta la notte).
Trascorso il tempo di riposo, stendere la pasta su un piano infarinato con l’aiuto di un mattarello ad uno spessore di 4mm.
Con un tagliapasta a forma di fiore ricavare i biscotti e ritagliare il forellino al centro con un tagliapasta più piccolo (io ho usato una bocchetta da sac à poche).
Disporre i canestrelli su una teglia rivestita di carta forno e riporli in frigorifero a riposare per una mezz’oretta.
Nel frattempo, preriscaldare il forno a 190°.
Cuocere i biscotti per 12-15 minuti (devono essere cotti ma ancora pallidi), sfornarli e farli raffreddare su una griglia.
Quando sono completamente freddi, spolverare con zucchero a velo.

canestrelli-liguri

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend