piatti unici/ primi piatti

Riso selvaggio con avocado, edamame e gamberetti

riso-selvaggio-con-avocado-edamame-e-gamberetti

In questi giorni sono un fiume in piena! Vedo ricette dappertutto!!! ‘^.^’ hahaha Sarà che sono riuscita un filino a scalare la marcia e avere un po’ più di tempo per me (ma non diciamolo troppo forte!), sarà che con questa primavera che non ne vuole proprio sapere di decollare, mi viene la depressione e con essa la fame a ciclo continuo, fatto sta che in questi giorni mi sento alquanto creativa. ;-)

Sono talmente tante le idee che mi frullano in testa che non riesco quasi a starci dietro con i nostri pasti in famiglia e così ho iniziato a testarne qualcuna anche per la mia schiscetta. La mia pausa pranzo ringrazia e con lei il mio portafoglio…un po’ meno i miei valorosi fattorini portapranzo. ;-) Non temete, ragazzi, ho come la sensazione che la tregua finirà presto! hahahaha

Ed ecco a voi l’ultima creazione gustata alla mia scrivania (finestra aperta per ricambio d’aria con successiva passeggiata digestiva…giusto per evitare di allarmare amici e parenti sul mio stato lavorativo! ;-p)…

riso-selvaggio-con-avocado-edamame-e-gamberetti

Riso selvaggio con avocado, edamame e gamberetti
Ingredienti per 2 persone:

160g di mix di riso selvaggio
1/2 avocado
100g di edamame surgelati
125g di gamberetti cotti
1 manciata di mandorle a lamelle
1 manciata di foglioline di menta fresca
1 limone
olio evo
sale e pepe

Lessare il riso in abbondante acqua salata seguendo i tempi indicati sulla confezione.
Nel frattempo, cuocere gli edamame a vapore per pochi minuti (devono rimanere croccanti) e tostare le mandorle in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti.
Quando il riso è cotto, scolarlo e lasciarlo intiepidire.
Riunire il riso, gli edamame, l’avocado a cubetti e le mandorle tostate in una ciotola e condire il tutto con un filo di olio extravergine d’oliva, una bella macinata di pepe, la menta tagliuzzata, il succo di limone e una presa di sale.
Servire subito o conservare al fresco fino al momento di servire.

PS. La ricetta è ottima per essere preparata in anticipo e portata in ufficio come schiscetta (pranzo al sacco). Si può tenere a temperatura ambiente dal mattino al momento di consumo e si conserva in frigo per massimo 2 giorni.

riso-selvaggio-con-avocado-edamame-e-gamberetti

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend