primi piatti

#VEGGYME :: Tortiglioni integrali con yogurt e piselli

tortiglioni-integrali-con-yogurt-e-piselli

Dovrei attingere più spesso alle ricette di Yotam Ottolenghi, soprattutto per la rubrica #veggyme del lunedì! Fortuna che proprio recentemente mi sono imbattuta in questa ricetta di Tiziana e Alessia, alias Staffetta in cucina, perché non avevo proprio idea di cosa preparare per cena, salvo avere voglia di un piatto di pasta non troppo pesante (che sennò chi lo sente il gentil consorte in queste calde giornate di inizio estate!!! ^.^’).

Mi sono ispirata alla ricetta di Ottolenghi come riportata da Tiziana e Alessia ma l’ho modificata un po’ con quello che avevo in casa e l’ho fatta direttamente fredda, a mo’ di insalata, perché non avevo idea di quando ci saremmo seduti a tavola. Buonissima anche dopo il riposo, quindi altra ricetta promossa a #schiscettaperfetta! ;-)

tortiglioni-integrali-con-yogurt-e-piselli

Tortiglioni integrali con yogurt e piselli
Ingredienti per 2 persone:

200g di tortiglioni integrali
150g di yogurt greco
1 barattolo di piselli lessati
20g di pinoli
1 pizzico di harissa (o peperoncino in polvere)
20g di foglie di basilico
25g di feta
aglio macinato
olio evo
sale e pepe

Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Scolare i piselli dalla loro acqua di cottura, prelevarne 100g e frullarli con lo yogurt greco, un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico di aglio macinato fino a ottenere una crema liscia.
In un padellino antiaderente, riscaldare un filo di olio extravergine d’oliva con l’harissa (o peperoncino in polvere) e i pinoli e friggere il tutto fino a doratura dei pinoli.
Scolare la pasta al dente e condirla con la crema di yogurt, i piselli e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente.
Distribuire la pasta nei piatti e cospargerla con la feta sbriciolata e i pinoli.
Completare con un filo di olio extravergine d’oliva e servire.

PS. Se optate per la versione fredda, scolate la pasta, conditela con un filo di olio extravergine d’oliva e allargatela su una placca da forno per farla raffreddare, prima di condirla come da ricetta (senza pinoli e feta che aggiungerete al momento di servirla). Se potete, evitate di raffreddare la pasta appena scolata sotto l’acqua corrente, sentirete la differenza!

tortiglioni-integrali-con-yogurt-e-piselli

tortiglioni-integrali-con-yogurt-e-piselli

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend