biscotti e piccola pasticceria/ dolci

Spooky Cookies

spooky-cookies

Halloween. Una delle poche ricorrenze che proprio non riesco a farmi piacere. Ma siccome sono mamma, non potevo certo esimermi dal preparare una merenda a tema insieme ai miei bimbi. ;-)

L’idea è molto semplice: pasta frolla, uno stampino a forma di uovo, pasta di zucchero bianca e un pennarello alimentare. All’inizio i bimbi erano molto scettici: come potrà mai un uovo assumere le sembianze di uno spettro? Due puntini e un ovale al punto giusto e, una volta capovolto l’uovo ricoperto di pasta di zucchero bianca, ecco che si palesa lo spettro ululante con la bocca aperta. ;-)

Di biscotti decorati ce ne sono un paio sul blog, ma non avevo ancora trovato la frolla adatta, facile da preparare e che garantisse un taglio netto dei biscotti anche in cottura. Questa volta ho seguito alla lettera i consigli di Simona e sono rimasta molto soddisfatta del risultato. Quindi, da oggi sarà questa la frolla che utilizzerò per i biscotti da decorare e non perché ovviamente sono ottimi anche in purezza (parola di Patatone che non ama la pasta di zucchero ;-p).

spooky-cookies

Spooky Cookies
Ingredienti per ca. 35 biscotti:

330g di farina 00
200g di burro freddo di frigo
133g di zucchero a velo non vanigliato
2 tuorli grandi per un totale di 53g (se pesano meno, aggiungete un goccio di albume)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
un pizzico di sale

inoltre:
pasta di zucchero bianca
marmellata
pennarello nero alimentare

Il metodo più facile e veloce per preparare la pasta frolla è con il mixer a lama grande.
Riunire nel mixer la farina setacciata e il burro freddo di frigo tagliato a cubetti e azionarlo ad alta velocità fino a ottenere una granella, detta anche “sabbiatura”.
Aggiungere i tuorli, la vaniglia, il sale e lo zucchero e fare girare ad alta velocità fino a quando il composto si amalgamerà tutto da un lato.
A questo punto, trasferirlo sul piano da lavoro, impastarlo per pochi secondi con le mani infarinate per compattarlo e avvolgerlo nella pellicola per alimenti. Lasciarlo riposare in frigorifero per un’oretta (io l’ho preparato la sera prima).
Trascorso il tempo di raffreddamento in frigo, trasferire la frolla su un piano di lavoro ben infarinato (evitate il legno che “incolla”  la frolla). Con un matterello di legno, anch’esso ben infarinato, stendere la sfoglia ad uno spessore di circa 5mm.
Quando la sfoglia è ancora fredda e dura, intagliare i biscotti con uno stampino perfettamente infarinato (1 taglio netto!). Staccare delicatamente il biscotto dallo stampino e riporlo su una teglia rivestita di carta da forno. Inserire i biscotti ad una distanza di mezzo centimetro, fino a riempire una teglia. Trasferite la teglia di biscotti in frigo per almeno 20 minuti prima di infornare.
Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180°.
I biscotti devono essere infornati molto freddi per 12 minuti esatti, fino a leggera doratura. Sfornarli e trasferirli con una paletta su una gratella o un piano di lavoro a raffreddarsi.
Quando sono completamente freddi, possono essere ricoperti con la pasta di zucchero bianca ritagliata con lo stesso stampino per biscotti (per facilitare l’attaccatura, spennellateli prima con un velo di marmellata). Lasciare asciugare la pasta di zucchero per una mezz’oretta prima di decorarla con il pennarello.

PS. I biscotti si conservano perfettamente in una scatola di latta.

spooky-cookies

spooky-cookies

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend