primi piatti

Fusilloni alla mediterranea

fusilloni-con-pomodorini-Pachino-capperi-olive-pangrattato-e-pecorino

Sì, lo so, normalmente il venerdì siete abituati a vedere ricette un po’ più complesse e gourmet, magari da fare il weekend quando si è un po’ più rilassati o si hanno ospiti. Ora, io non so voi, ma io in questo primo weekend di settembre sarò tutto fuorché rilassata! ^.^’ Tra i primi impegni di vita sociale dei junior (devo smettere di chiamarli bimbi o pargoli perché oramai di “bimbesco” è rimasto ben poco ;-p) e lo shopping pre-scolastico, il tempo sarà molto tiranno per il resto delle faccende tipiche di una desperate housewife figuriamoci per il mio côté foodblogger! hahaha

Fortuna che ci sono queste ricettine sciué sciué (questa, in particolare, l’ho scovata da Ada) che ti permettono di portare in tavola un piatto che nella sua semplicità è una vera e propria esplosione di sapori! ^.^

fusilloni-con-pomodorini-Pachino-capperi-olive-pangrattato-e-pecorino

Fusilloni alla mediterranea
Ingredienti per 2 persone:

200g di fusilloni
200g di pomodorini 
2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
2 cucchiai di capperi dissalati
pangrattato
pecorino grattugiato
origano secco
zucchero di canna
olio evo
sale e pepe

Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Nel frattempo, tagliare i pomodorini a metà e disporli, con la parte tagliata rivolta verso l’alto, in un’ampia padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva. Cospargerli con poco zucchero, sale, pangrattato e origano e cuocerli, senza mescolare, a fuoco medio per 20 minuti circa. Infine, aggiungere i capperi e le olive.
Scolare la pasta al dente, saltarla nel sugo emulsionando con un po’ della sua acqua di cottura e, infine, aggiungere un po’ di pecorino grattugiato (che insieme al pangrattato formerà una deliziosa cremina).
Servire subito. 

fusilloni-con-pomodorini-Pachino-capperi-olive-pangrattato-e-pecorino
fusilloni-con-pomodorini-Pachino-capperi-olive-pangrattato-e-pecorino

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend