antipasti e finger food

Tartare di tonno alla siciliana

Caloriferi accesi da ieri (in ufficio e a scuola, a casa ancora riusciamo a resistere), cambio stagione negli armadi in corso d’opera (lo so, sono un po’ in ritardo, ma che stress ogni volta! poi ora che siamo in 4 in famiglia…), voglia di piumoni avvolgenti, tisane fumanti, cibi “coccolosi”. Eppure l’altro giorno, quando mi sono ritrovata tra le mani un bel filetto di tonno fresco fresco non ho saputo resistere al richiamo della tartare. Però ho utilizzato i primi mandarini della stagione. E mi sono detta: al massimo dopo mi faccio una bella tisana digestiva! ;o)

Tartare di tonno alla siciliana
Autore: 
Portata: antipasti e finger food
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 300g di filetto di tonno fresco
  • 10g di mandorle tostate
  • 10g di pistacchi sgusciati
  • 1 mandarino
  • 1 limone
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tritare il filetto di tonno al coltello.
  2. Fare lo stesso anche con le mandorle e i pistacchi (potete anche usare un batticarne).
  3. Riunire il tonno e la frutta secca in una ciotola e condire con il succo del mandarino, la zesta grattugiata di mezzo limone, sale, pepe e olio extravergine d'oliva.
  4. Io l'ho impiattata con l'aiuto di un coppapasta e l'ho servita insieme a dei carciofi alla romana per un delizioso contrasto amarognolo con il dolce sapore agrumato della tartare.

PS. Ovviamente il clima nel weekend non era così freddo e cupo come ieri e oggi, altrimenti avrei optato per un più caldo spezzatino di tonno, ve lo assicuro! ;o)

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Monica Chiocca
    16 Ottobre 2012 at 12:15

    Bella questa tartare! io di solito la faccio ma senza l'aggiunta di pistacchi e mandorle! gli danno quel tocco in più!
    Buona giornata!!

  • Reply
    ISABELLA
    16 Ottobre 2012 at 16:53

    Ciao DANJA che bella tartare fantastica ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend