primi piatti

Ravioli al radicchio e speck su passatina di cannellini al mosto cotto

Ragazzi, non potete capire il miracolo che si è svolto lunedì sera a casa mia! Io e il gentil consorte siamo usciti a cena lasciando i bimbi a casa con la babysitter. Cosa c’è di tante speciale? direte voi. Beh, non capitava da quasi due anni! A quell’epoca c’era ancora solo la piccola Principessa che mi fece sentire le sue urla quasi fino alla mia destinazione per la serata (cena di lavoro). Da quel giorno, ha iniziato a scoppiare a piangere ogni volta che una persona di sesso femminile veniva a casa nostra, per paura che potesse essere una babysitter. A quel punto, non sono più uscita senza i miei bimbi se non lasciandoli con i nonni. Quindi capirete bene che l’altra sera è stata davvero speciale. Grande Ilaria!!! :D
Senza nulla togliere alla serata in sé: una cena davvero piacevole passata a parlare di food e tendenze con chi lo fa di mestiere. Cosa volere di più da una serata così speciale?
Qua ci vuole una ricetta speciale per festeggiare l’evento! Ma non uno di quei piatti che ti tengono ore e ore in cucina perché devi stupire i tuoi ospiti. Non era assolutamente quello lo spirito della serata! Una ricetta velocissima e facilissima che grazie agli ingredienti giusti (di prima qualità) i permette di fare un figurone anche se sei rientrato a casa 10 minuti prima. ;) Perfetta, no?

Ravioli al radicchio e speck su passatina di cannellini al mosto cotto
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 250g di ravioli freschi al radicchio e speck
  • 1 barattolo di cannellini lessati
  • 1 cipollotto
  • 1 noce di burro
  • mosto cotto
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Far rosolare il cipollotto tagliato a rondelle sottili in un filo d'olio extravergine d'oliva, aggiungere i cannellini, coprire e cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa. Frullare con il mixer a immersione, aggiustare di sale e di pepe e setacciare.
  2. Cuocere i ravioli in abbondante acqua bollente salata, scolarli con la schiumarola e adagiarli sulla crema di cannellini.
  3. Condirli con il burro fuso e un filo di mosto cotto.

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Ale
    17 Aprile 2013 at 6:53

    che bella ricetta, cara danja!

  • Reply
    Valentina
    17 Aprile 2013 at 9:20

    Ciao Danja :) Che bello, sono felice per te! Bisogna festeggiare e questo piatto mi sembra perfetto: invitante, presentato splendidamente e gustosissimo! Complimenti! :) Un abbraccio forte, buona giornata :**

  • Reply
    Ilaria Distasi
    17 Aprile 2013 at 10:21

    Che meraviglia! Ho già fame!!!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      17 Aprile 2013 at 11:03

      Che bella sorpresa, la maga del babysitting! Non posso che ripetere: grande Ilaria!!! :D

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    17 Aprile 2013 at 21:29

    mi fai tornare la fame alle 23.30!!!

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend