antipasti e finger food

Millefoglie di carciofi, baccalà e carasau

Inizio settimana di quelli tosti: chiusa in riunione dalle 9 alle 19 con giusto mezz’oretta d’aria per un veloce panino a pranzo. Meno male che il contenuto del “riunirsi” è stato interessante e le 10 ore sono praticamente volate. Oggi si replica. Mi sa che mi porto la schiscetta, però, così magari in pausa pranzo, per staccare un po’, colgo l’occasione per venire a farvi un saluto sui vostri blog.
Ovvio che ieri sera, dopo una giornata del genere, non mi sono messa a preparare millefoglie di baccalà. ;) La ricetta che vi propongo oggi l’ho preparata nel weekend prima di partire per la montagna. Ieri mi sono limitata a fare un telefonata per ricevere, poco dopo, due belle pizze fumanti…il mio comfort food preferito era proprio quello che ci voleva! ;)

Millefoglie di carciofi, baccalà e carasau
Autore: 
Portata: antipasti e finger food
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 100g di baccalà pulito e dissalato
  • 2 carciofi con le spine
  • 1 foglio di pane carasau
  • succo di limone
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Eliminare le foglie esterne dei carciofi ed eventualmente la barbetta e affettare sottilmente i cuori mettendoli subito in ammollo in acqua acidulata con succo di limone per evitare che anneriscano. Riscaldare una padella antiaderente con un goccio d'olio extravergine d'oliva e farvi saltare per pochi minuti i carciofi scolati (dovranno restare croccanti), aggiustare di sale e di pepe.
  2. Tagliare il baccalà a fettine sottili e fare saltare anche questo con un filo d'olio extravergine d'oliva per pochi minuti.
  3. Ricoprire una placca da forno con carta forno e formarvi le 2 millefoglie partendo da un pezzo di pane carasau, poi qualche fettina di carciofi, una fettina di baccalà. Fare un altro strato e poi finire con un pezzo di pane carasau.
  4. Condire con un filo d'olio extravergine d'oliva e ripassare nel forno caldo a 200° fino a che il pane inizia a dorarsi ai lati.

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Michela Sassi
    1 Aprile 2014 at 6:10

    Come ti capisco, anch'io ieri giornatona… riunione e corso di formazione… mi sarei mangiata volentieri la tua millefoglie… molto particolare e sfiziosa!
    Bravissima Danja e buona giornata!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      1 Aprile 2014 at 20:19

      Grazie, Michela! Non so tu ma io anche oggi ho avuto una bella giornataccia…finirà questa settimana? Baci e buona notte!

  • Reply
    Ale
    1 Aprile 2014 at 16:00

    idea originale ma bella!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      1 Aprile 2014 at 20:18

      Idea nata dalla necessità di finire un pezzo di baccalà avanzato da un'altra ricetta e 2 carciofi…le ricette svuotafrigo sanno essere mooolto originali! ;) hehe

  • Reply
    Ely Valsecchi
    1 Aprile 2014 at 20:26

    Se davvero l'avessi fatta la sera dopo la riunione ti avrei creduto Wander Woman. Davvero elegante è perfetta per degli ospiti questa ricetta! Un bacione

  • Reply
    sississima
    3 Aprile 2014 at 16:21

    questa ricetta per me è un'opera d'arte, semplicemente perchè amo tutti gli ingredienti che la compongono, un abbraccio SILVIA

    • Reply
      unpinguinoincucina
      3 Aprile 2014 at 19:17

      Wow, Silvia, grazie mi fa molto piacere! …fai come se avessi aggiunto uno faccina arrossita ;)
      Baci

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend