secondi piatti

Filetto di maiale con marmellata di mirtilli rossi

Ultimamente sono un po’ più carnivora del solito. Soprattutto nelle cene del weekend, quelle in cui mi impegno un po’ di più e che generalmente, poi, finiscono sul blog. Non saprei perché. Un po’, forse, per accompagnare i vini rossi che ci hanno regalato a Natale (qui conta poco la foodblogger, i regali erano indirizzati al gentil consorte ;p). Un po’ perché con l’arrivo del freddo cresce generalmente la voglia di piatti più ricchi, anche solo nei sapori.
Questo filetto di maiale ci è piaciuto molto per la marinata. Sì, perché ripassato semplicemente in padella con un po’ di vino bianco e poi accompagnato con la marmellata di mirtilli rossi della mia Mami (fortunata io), lo avevo già fatto varie volte. Poi, però, mi sono imbattuta in questa ricetta e ho deciso di sperimentare la marinatura e la doppia cottura fuoco-forno: spettacolare! La marinata lascia alla carne quella punta di acidità del limone che si sposa divinamente con la nota leggermente acidula della marmellata di mirtilli rossi. :)

Filetto di maiale con marmellata di mirtilli rossi
Autore: 
Portata: secondi piatti
 
Ingredienti
  • 1 filetto di maiale (ca. 350g)
  • 1 cucchiaio di senape
  • 2 limoni
  • 1 rametto di rosmarino
  • marmellata di mirtilli rossi
  • aglio in polvere
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. La mattina (o la sera prima, se avete intenzione di prepararlo per pranzo), preparare la marinata mescolando il succo e la scorza grattugiata di 1 limone e mezzo, un pizzico di aglio in polvere e la senape. Aggiungere a filo 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, mescolando con una forchetta per creare un'emulsione (come per una vinaigrette), e insaporire con una macinata di pepe.
  2. Posizionare il filetto di maiale in un sacchetto di plastica richiudibile (quelli da surgelati, per intenderci) e versare sopra la marinata. Assicurarsi che tutto il filetto di maiale sia completamente coperto dalla marinata, far uscire tutta l'aria dal sacchetto e sigillarlo bene. Lasciare marinare in frigorifero per almeno 6 ore.
  3. Preriscaldare il forno a 200°.
  4. Prelevare il filetto dalla marinata e insaporirlo con sale e pepe. Riscaldare una padella adatta al forno con un filo di olio extravergine d'oliva e farvi rosolare il filetto di maiale su tutti i lati. Trasferire la padella nel forno caldo e proseguire la cottura del filetto per altri 20 minuti.
  5. Togliere la carne dal forno, ricoprirla con un foglio di alluminio e lasciare riposare per 10 minuti prima di affettarle trasversalmente.
  6. Servire con la marmellata di mirtilli rossi leggermente riscaldata.
 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Giulia Cappelli
    28 Gen 2015 at 11:40

    I contrasti di sapori mi piacciono un sacco! quando da te a cena?
    io sono una carnivora convinta!! quindi piatto delizioso e favoloso! gnammy!
    un abbraccio!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      29 Gen 2015 at 9:39

      Hahahha, quando vuoi! ;) Sono felice che ti piaccia!! ^-^
      Bacioni e a presto!

  • Reply
    Michela Sassi
    28 Gen 2015 at 17:18

    Oddio che meraviglia… amo gli abbinamenti fatti con carne e frutti rossi…. qui in Valle si usa parecchio… Sei bravissima Danja, veramente!
    Ti auguro una buona serata!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      29 Gen 2015 at 9:18

      Eh già, cara Michi, le nostre origini sono molto simili: tu Valle in alto a sinistra, io valli in alto a destra. ;)
      Grazie, buona giornata a te! :) :**

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend