quiche e torte salate

#VEGGYME :: Galette rustica con mele, scamorza e miele di castagno

gallette-rustica-mele-scamorza-e-miele-di-castagno

Lo ammetto, sto scrivendo questo post prima che le amichette della Principessa mi invadano casa e diano inizio al pigiama party dell’anno (ormai quasi finito). Quindi dovrete aspettare i prossimi giorni per un resoconto dell’esperienza o seguirmi sui social. ;-) Lo faccio perché non so in che condizioni sarò domenica (esausta? di iper mega corsa per finire tutti i compiti? con la casa sottosopra, ancora tutta da sistemare?) e ci tenevo a non mancare all’appuntamento con la nostra ricetta #veggyme.

A beneficio dei miei lettori che giustamente non sono qui perché interessati all’ennesimo blog di mamme disperate, ma perché interessati a trovare qualche spunto o idea stuzzicante da provare in cucina, passerei quindi subito alla ricetta di oggi: una sfiziosa torta salata con le mele e il miele. Siamo sicuri che sia salata? Sì, certo, e sentirete che tripudio di sapori! Provare per credere! ;-)

gallette-rustica-mele-scamorza-e-miele-di-castagno

Galette rustica con mele, scamorza e miele di castagno
Ingredienti per 2 persone:

per la pasta brisée rustica:
120g di farina integrale
120g di farina di farro
1 cucchiaio di semi di lino
50g di olio evo
70ml di acqua fredda
1 presa di sale

per il ripieno:
1 mela Golden grande (o 2 medie)
80g di scamorza a fette
miele di castagno
timo

Versare le due farine in una ciotola, cospargerle con i semi di lino, formare un fosso al centro e versarvi l’olio extravergine d’oliva e il sale. Iniziare a mescolare con una forchetta dal centro aggiungendo progressivamente l’acqua fredda e la farina dai lati. Continuare a lavorare (usando anche le mani) fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo (potrebbe bastare un po’ meno acqua, se invece la mettete tutta e l’impasto dovesse risultare molto appiccicoso, aggiungete un altro po’ di farina). Avvolgere l’impasto nella pellicola e metterlo a riposare in frigo per una mezz’oretta.
Nel frattempo, eliminare il torsolo della mela e affettarla sottilmente.
Preriscaldare il forno a 200°.
Trascorso il tempo di riposo della pasta brisée, stenderla su un foglio di cartaforno con l’aiuto di un mattarello ad uno spessore di 3-4mm. Distribuire le fette di scamorza sul fondo lasciando un bordo di circa 2cm e ricoprirle con le fette di mela, disposte a raggiera, accavallandole leggermente. Cospargere con abbondante timo e ripiegare i bordi verso l’interno.
Cuocere nel forno caldo per 30 minuti o fino a doratura del bordo di pasta.
Appena sfornata, irrorare la galette con un filo di miele di castagno.

PS. Ottima sia appena sfornata che a temperatura ambiente, purché il miele lo mettiate appena sfornata.

gallette-rustica-mele-scamorza-e-miele-di-castagno

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    4 Dicembre 2017 at 10:01

    Ma che delizia questa torta salata… ricca e saporita con tanti ingredienti che non ci si aspetta! A presto LA

    • Reply
      Danja
      4 Dicembre 2017 at 10:20

      Eh già, mi rendo conto che mele e miele non fanno subito pensare ad una torta salata! hahaha Non ti dico la faccia dei commensali, poi però l’hanno adorata! ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend