secondi piatti

Filetto in crosta di pasta fillo con salsa ai mirtilli

filetto-in-crosta-con-salsa-ai-mirtilli

Ultimo weekend prima della fine della scuola, ultimo weekend di corse tra prove, saggio, feste di compleanno e varie ed eventuali, in vista di un’ultima settimana di tour de force. Ah, la vita da mamma, mai un momento di noia! ^.^’ hehe

La sera una mamma-gazzella che fa? Si siede a tavola, davanti a una cenetta super gratificante, sorseggiando un buon vino (dopo un adeguato aperitivo, ovviamente!) per premiarsi dopo una giornata nella giungla e prepararsi al giorno dopo. E la mamma in questione non ha la fortuna di avere un marito chef o dei nonni che badano ai figli mentre mamma e papà escono a cena, prima spignatta un po’ per garantirsi le suddette (meritatissime) gratificazioni. Bene, mamme che siete sulla mia stessa barca, questa ricetta è tutta per voi! ;-)

filetto-in-crosta-con-salsa-ai-mirtilli

Filetto in crosta di pasta fillo con salsa ai mirtilli
Ingredienti per 2 persone:

2 filetti di manzo alti almeno 2,5cm
2 cucchiai di salsa al tartufo
4 fogli di pasta fillo
1 noce di burro
olio evo
sale e pepe

per la salsa ai mirtilli:
125g di mirtilli
1 cucchiaio di zucchero

Togliere i filetti dal frigo un’ora prima di cucinarli per riportarli a temperatura ambiente.
Per la salsa di mirtilli, riunire i mirtilli freschi con lo zucchero in un pentolino e metterli a cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto. Proseguire la cottura per 5-7 minuti per ottenere una salsa in cui i mirtilli, ammorbiditi, siano ancora interi (nessun problema se la salsa è liquida, raffreddandosi si addensa un po’).
Preriscaldare il forno a 200°.
Nel frattempo, salare leggermente i filetti e peparli, prima di spalmarli con uno strato sottile di salsa al tartufo.
Stendere un primo foglio di pasta fillo su piano da lavoro, spennellarlo con un pennello intinto in acqua fredda e ricoprirlo con il secondo foglio. Posizionare il filetto al centro e ripiegare i lati per creare dei pacchetti. Incollare le giunture con il pennello bagnato. Procedere allo stesso modo con il secondo filetto.
Far sciogliere la noce di burro in una padella antiaderente che possa andare in forno (quindi senza manici di plastica, mi raccomando!) e farvi rosolare i filetti a fiamma media disponendoli con la chiusura verso il basso per sigillarli bene. Quando saranno leggermente dorati sul fondo, girarli e farli dorare anche sull’altro lato per pochi minuti.
Proseguire la cottura in forno per 10 minuti circa, sfornarli e lasciarli riposare per un paio di minuti prima di tagliarli a metà per impiattarli. Accompagnare con la salsa ai mirtilli.
Servire subito.

filetto-in-crosta-con-salsa-ai-mirtilli
filetto-in-crosta-con-salsa-ai-mirtilli

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend